Ham Station IWHK (ex IW1CXZ)

Lo Shack


Antenne


Sota

Drm



Modi digitali


Radio pirata - Libro
Radio Pirata


Articoli



Home Page





SoDiRa uno nuovo software per ricevere il DRM

Grazie ad un articolo pubblicato su Radiopassioni.it ho scoperto l'esistenza di un nuovo software per poter ricevere sul proprio personal computer le tramissioni digitali in stardard DRM. Il software si chiama SoDiRa ed è stato realizzato dal radioamatore tedesco Bernd Reiser e permette di controllare alcuni modelli di ricevitori SDR presenti sul mercato (Elektor DRM e Elektor USB , DRT1, DiRaBox DRB30 e DRM32 e l'HCJB Pappradio) e permette anche di demodulare qualsiasi segnale in media frequenza che puo' essere ricevato ad un ricevitore dotato di convertitore o da un ricevitore SDR come il Perseus collegato attraverso l'utility VAC.

Oltre al DRM si possono demodulare segnali in AM , AM sincrona, AM stereo, LSB, USB, FM, VHF FM mono/stereo. SoDiRa permette di demodulare anche i segnali AMSS, DCF77 e anche se collegato ad un ricevitore con convertitore VHF il sistema RDS.

Io ho testato SoDiRa utilizzando il ricevitore Perseus e collegando le due applicazioni attraverso un VAC (Virtual Audio Cable) e ho potuto ricevere facilmente diversi segnali DRM in onde medie e onde corte. Ho notato che il software decodifica solo la componente audio del segnale DRM e non visualizza invece l'eventuale presenza, come nel caso del segnale DW-BBC, dell'offerta MM (multimediale) Journaline. Ho provato a fare qualche comparazione del SNR ricevuto con il software DREAM e non ho notato nessuna differenza.

Il software si puo' scaricare liberamente qui:

http://www.dsp4swls.de/sodira/sodiraeng.html

Ecco alcune schermate delle prime prove di ricezione:

(Da notare che la frequenza di ricezione di 00.004 Khz è fittizia in quanto SoDiRa non supporta il Perseus e lo stavo usando solo come demodulatore del flusso proveniente dal Virtual Audio Cable)

SoDiRa

SoDiRa

SoDiRa

SoDiRa